TEL: +86 185-2101-4030

Categorie
EN

Home>FAQ>A proposito di Wasabi

A proposito di Wasabi
  • Perché la polvere di wasabi al 100% sul mercato è così economica?

    Ci sono due condizioni: in primo luogo, i fornitori aggiungono amido di mais; In secondo luogo, è in polvere con corteccia di wasabi.

  • Di cosa è fatto il wasabi?

    Il vero wasabi è ottenuto dal rizoma (come uno stelo di una pianta che cresce sottoterra dove ci si aspetterebbe di vedere una radice) della pianta Wasabia japonica. La sua tipica speziatura pulita deriva dall'isotiocianato di allile invece della capsaicina del pepe.

  • Da dove viene il wasabi?

    Il vero wasabi proviene dalla grattugiatura del gambo simile a una radice (chiamato rizoma) di una pianta perenne originaria del Giappone, la Wasabia japonica. Assomiglia molto a una radice di rafano di colore verde, e anche i due condividono profili di sapore simili. Questo perché il wasabi è un membro della stessa famiglia Brassica del rafano e della senape, il motivo principale per cui usare la polvere di rafano come sostituto funziona così bene.

  • Il wasabi è difficile da coltivare?

    In effetti, la BBC una volta l'ha definita la "pianta più difficile da coltivare" e commettere errori può diventare molto costoso per i coltivatori di wasabi. I semi stessi costano quasi un dollaro ciascuno e spesso non germinano. La pianta è molto esigente riguardo al suo ambiente e se è esposta a troppa umidità, poca acqua o sostanze nutritive sbagliate, appassirà e morirà. 

  • Il wasabi è piccante?

    Se hai mai mangiato il vero wasabi, sai che è piccante, ma non è così caldo. Ha più di una combinazione di sapore / odore erbaceo simile a una pianta che l'Arte del Mangiare descrive come avente odori "freschi, verdi, dolci, grassi, fragranti e simili a cetrioli".

  • Anche le foglie della pianta del wasabi sono commestibili o no?

    Sebbene il rizoma di wasabi contenga il sapore più concentrato, l'intera pianta è commestibile. La pianta stessa è bellissima, cresce fino a circa due piedi di altezza con steli lunghi e croccanti che spuntano dal suolo. Le foglie a forma di cuore diventano grandi come un piccolo piatto da portata e sono aggiunte comuni alle insalate o ai piatti saltati in padella in Giappone.